Notizia fresca fresca!

La canapa legale può essere assunta in ogni sua forma nel tempo libero e durante le libere uscite dai nostri militi svizzeri occupati nello svolgimento della scuola reclute o di corsi ripetizione.

I militi non potranno far uso di canapa legale durante lo svolgimento del proprio servizio attivo.

Questa comunicazione è stata fatta a tutte le scuole reclute e i corsi ripetizioni in vigore circa a metà agosto 2017 con l’obiettivo di fare chiarezza e dare delle semplici linee guida comportamentali ai commilitoni evitando così spiacevoli grattacapi e eventuali sanzioni non  in linea con l’attuale legge federale in vigore.

Ricordiamo che stiamo parlando di un prodotto a base vegetale uguale al tabacco dal punto di vista legale (vedi imposizione 25% “tassa sul tabacco”). In ogni caso negli usi e costumi quotidiani questa uguaglianza marcata a livello fiscale non viene così accentuata a livello sociale in quanto vediamo spesso sia militari che poliziotti fumare delle sigarette anche durante il servizio senza incorrere in sanzioni particolari.

Quindi se la base legale è uguale al tabacco in genere anche l’organizzazione del proprio utilizzo dovrebbe esserlo.

Altre news Cbd Logistics: https://cbdlogistics.ch/news/

Quest’articolo per trasmettere (non ho ancora avuto l’occasione di leggere queste informazioni sulle migliori testate giornalistiche) che anche l’Esercito svizzero ha comunicato attraverso un vademecum le linee comportamentali da assumere nell’utilizzo di canapa legale durante lo svolgimento del proprio servizio militare.

Per ordinazioni di canapa legale: https://cbdlogistics.ch/shop/

 

Cbd Logistics