Il CBD è sulla bocca di tutti e sta suscitando numerosi interrogativi. Che cosa è il CBD? Sotto quale forma si trova? Qual è il suo effetto? Cosa sappiamo dei rischi e qual è il suo statuto legale? Dipendenze Svizzera fornisce le risposte in una nuova scheda informativa.La canapa povera in THC e altri prodotti a base di CBD sono venduti legalmente in un numero crescente di negozi. Questa, apparente, contraddizione tra “canapa” e “legalità” crea delle incertezze così come Il fatto che questi prodotti siano destinati a utilizzi molto diversi tra loro. Per questo motivo Dipendenze Svizzera ha redatto una scheda informativa che raccoglie le informazioni disponibili sui prodotti a base di CBD.
La canapa povera in THC (meno dell’1%) non è sottoposta alla Legge sugli stupefacenti. Non può tuttavia essere proposta come farmaco, né come liquido per sigarette elettroniche. Al CBD è attribuito un effetto rilassante senza che provochi ebbrezza, ma gli effetti a lungo termine sono ancora poco conosciuti. Anche se il CBD è un prodotto che comporta minori rischi per la salute rispetto alla canapa ricca di THC, la prudenza è d’obbligo, in particolare se fumato, perché la combustione produce delle sostanze nocive per la salute. I conducenti dovrebbero rinunciare al consumo di CBD, poiché è difficile stimare quando viene raggiunto il limite legale di 1,5 microgrammi di THC per litro di sangue.
Per maggiori informazioni:
Guido De Angeli
Radix Svizzera italiana
Via Trevano 6, c.p. 4044
6904 Lugano
Tel.: 091 922 66 19
Corine Kibora
Porta-parola
ckibora@addictionsuisse.ch
Tel.: 021 321 29 75